Galba acquisisce il 100% di Trimec Aluminium Casting

Galba, una delle aziende bresciane ed italiane più importanti nel settore delle lavorazioni meccaniche ad alto contenuto tecnologico e forte specializzazione per il comparto automotive, nasce a Cellatica nel 1969 ad opera di Piero Baiguera e Vittorio Gallizioli. Oggi rappresenta un importante Gruppo (in cui è presente ed attiva la seconda generazione con i figli Enrico e Gianluca Baiguera e Cesare e Laura Gallizioli) del quale fanno parte anche la Tecnoingranaggi Srl di Capriano del Colle, Micron Rettifiche Srl e Protop Srl e che sviluppa in totale oltre 100 milioni di fatturato, 425 dipendenti esportando più dell’85% della sua produzione in tutto il mondo.

Galba opera con successo nei settori del veicolo industriale, movimento terra, idraulico/oleodinamico e navale, con la maggioranza dei volumi nel settore automotive.

L’operazione di acquisizione del 100% della Trimec Aluminium Casting Srl di Passirano rappresenta per Galba un passo importante nell’acquisizione di competenze nuove ma assolutamente sinergiche.

La scelta è ricaduta su Trimec dopo un’attenta analisi di mercato. L’obiettivo di integrazione verticale è stato raggiunto individuando come target una fonderia moderna con enormi possibilità di sviluppo. Spiega Ivan Losio, partner EY Sei Consulting e Advisor dell’operazione.

Attualmente Trimec sviluppa infatti 8 milioni di fatturato con 25 dipendenti e Galba ha intenzione di investire per potenziarne la capacità produttiva.

L’acquisizione – spiega il Direttore Generale dell’azienda Ing. Enrico Baiguera – si colloca all’interno di una strategia di sviluppo finalizzata ad offrire un sempre maggiore servizio ai clienti finali – che sono i principali player del settore Automotive, da Audi a Porsche a Mercedes a BMW a Lamborghini a Maserati al Gruppo Fca, ecc.- che richiedono sempre più qualità ed efficienza e controllo della filiera.

Con un grande inizio del 2019, Galba rinnova l’impegno continuando a coltivare il sogno di poter offrire al mercato un prodotto proprio che non sia in competizione con quello dei clienti. Non resta che attendere.

 

 

 

 

 

 

 

 

Mercoledì 20 febbraio | Leggi gli articoli della stampa:

Galba verticalizza: acquisita la Trimec. In 3 anni previste cento assunzioni – Giornale di Brescia

Galba, 50 anni di corsa e shopping per crescere – Brescia Oggi

La favola bresciana di Galba: dal garage di casa a 100 milioni di fatturato – BSNews.it