SEI Cosulting porta a Verziano i segreti della Lean Manufacturing

I destinatari dell’ultima tappa del SEI Lean Bicycle Factory tour sono stati alcuni detenuti di Verziano; tramite la cooperativa Nitor svolgono una serie di attività nella casa di reclusione. Tali attività consistono in preparazione di cialde di caffè, assemblamento di rubinetti per termosifoni, farcitura di pasticcini e corsi di management. Tra questi quello proposto da SEI Consulting.

I 18 partecipanti, alternando per mezza giornata formazione teorica con applicazione pratica, hanno avuto l’opportunità di conoscere da vicino la lean manufacturing. Hanno visto come l’eliminazione di ogni tipo di spreco migliori la produttività.
Sandro Del Maschio, direttore della Nitor, ha spiegato che avvicinare i detenuti alle esigenze del mercato è molto importante per facilitare il loro reinserimento.

Dell’iniziativa è stato scritto un articolo sull’edizione Bergamo-Brescia de “Il Giorno”:
Verziano, la fabbrica è dentro il carcere. Linee per cialde, rubinetti e pasticcini – Imprenditori incontrano i detenuti: miglioriamo la produttività

sei lean bicycle factory tour verzianoEd un articolo sul “BresciaOggi”:
“A Verziano il lavoro apre le porte alla vita – Verrà inaugurato un laboratorio di pasticceria”

sei lean bicycle factory tour verziano